Il popolare social network americano che “cinguetta” da più di dieci anni ha scoperto di avere un “bug” nel sistema di sicurezza e che probabilmente qualcuno ha avuto modo di acquisire le password di milioni di profili.

Da qui l’invito lanciato dallo stesso profilo “Twitter” di “Twitter” a 330 milioni di utenti che lancia l’appello alla modifica della password.

il titolo azionario di “Twitter” ha perso in poco meno di una ora, l’1%.